A

Alien vs Predator

Raul Bova nel cast, e aridanghete con commenti sarcastici, defecazioni pubbliche e conati di vomito. Poi il film uscì, e venne regolarmente stroncato urbi et orbi, ma gli ammeregani, non contenti, fecero pure il sequel. Il fatto è che il film sarà stato pure una roba per far cassa (oppofferbacco, e quale film non lo sarebbe, di grazia?), ma aveva un suo perché, ovvero una serie a fumetti, evidente...[Continua]

Asso

Ho acquistato i due cofanetti della CG di Celentano con 6 film (Innamorato Pazzo, Mani Di Velluto, Asso, Bluff, Il Burero, Il Bisbetico Domato) e con l'occasione sono ripartito da Asso. Tutti questi film sono stati oggetto di attentissima e reiterata visione sin da bambino, con quel Celentano lì ci sono cresciuto quindi mi è praticamente impossibile essere obbiettivo da un punto di vista di "criti...[Continua]

Appuntamento In Nero

In assoluto uno dei film più trash che abbia mai visto, perché di quelli super ciofeca ma con pretese di livello. La storia: diplomatico inglese è sposato con sgnacchera tardona avida e ninfomane, ex stilista, con un passato un po' torbido (stuprata in macelleria dal Mad Butcher dei Destruction). In casa i due ospitano pure una top model, amica di lei, la quale ad ogni pie' sospinto si fa dare due...[Continua]

Attenti…Arrivano Le Collegiali!

Dice Orchidea De Santis che si tratta del film "più cretino" che lei abbia mai fatto e che praticamente non esiste una regia degna di tale nome, tant'è che lei recitava improvvisando. Dopo neanche 5 minuti di visione salta all'occhio il montaggio a casaccio, la regia abbastanza squinternata - in effetti Orchidea ha ragione - semplicemente "non esiste". Altro aspetto evidente sin da subito è la tot...[Continua]

Amore In Prima Classe

Amore In Prima Classe di Salvatore Samperi è un curioso mischione di erotismo (poco), comicità e surrealismo grottesco. Commedia di costume, se si vuole, fatta di una galleria di personaggi e situazioni un po' a compartimenti stagni, nella quale Samperi cerca di unire la vis comica di Montesano e la carica erotica di Sylvia "Emmanuelle" Kristel. Montesano fa il ragazzo padre che si scarrozza in tr...[Continua]

Apocalypto

Prima ancora di soffermarmi sulla vera o presunta violenza inscenata nel film - argomento di discussione che ha tenuto banco per settimane prima, durante e dopo l'uscita in sala del film - mi interessa discutere del suo effettivo valore; Apocalypto vale la pena o no? Si, direi proprio di si, sono rimasto assai soddisfatto. La visione, lunga 2 ore e 19 minuti, non è stata indolore ed in diversi fra...[Continua]

  • 1
  • 5
  • 6