C

Ai Confini Della Realtà

Nove stagioni complessive, andate in onda negli States in tre periodi differenti, persino in secoli e millenni differenti; la prima dal '59 al '64, la seconda dall'85 all'89, la terza dal 2002 al 2003. La prima ebbe un successo clamoroso, complice anche l'estremo interesse suscitato dalla fantascienza nel periodo "atomico", interesse poi risorto negli anni '80, grazie anche al recupero del genere ...[Continua]

Il Cittadino Si Ribella

Nel 1974 questo era un film molto pericoloso, calato nel bel mezzo degli anni di piombo, nei quali "si verificò un'estremizzazione della dialettica politica che si tradusse in violenze di piazza, nell'attuazione della lotta armata e di atti di terrorismo". Il bello (ma anche il brutto) è che ritirato fuori oggi quel titolo è altrettanto pericoloso, perché la situazione politica e sociale contestua...[Continua]

Corpi Da Reato

Cominciamo dal titolo, The Heat, che vi fa venire in mente l'omonimo film del 1995 di Michael Mann con Al Pacino e Robert De Niro a tenersi testa in un incontro/scontro epocale fuori e dentro lo schermo. C'è un motivo se Paul Feig ha scelto quello come titolo della sua buddy action comedy, molto probabilmente proprio per riecheggiare, non senza ironia, quella coppia clamorosa. Qui abbiamo Sandra B...[Continua]

Car Crash

Tra i suoi film un tanto al chilo, anche quattro in un anno, Antonio Margheriti si interessa al mondo delle corse e, complice il buon successo ottenuto nel 1980 da Speedcross di Stelvio Massi, imbastisce alla sua maniera - quella da "instant movie" - Car Crash, co-produzione di Giovanni Di Clemente con Spagna e Messico. Il soggetto lo scrive addirittura Marco Tullio Giordana e nel cast c'è l'ultim...[Continua]

Caligola – La Storia Mai Raccontata

A quattro anni dalla tempesta scatenatasi sul lavoro di Brass, con Malcolm McDowell nei panni del despota romano, la sceneggiatura di Gore Vidal ed una regia finale addirittura del produttore Bob Guccione, editore di Penthouse, costretto ad occuparsi in prima persona del film dopo i contrasti avuti con il regista e la tempesta scatenata da stampa e censura, il nome di Caligola solleticava parecchi...[Continua]

Cleopatra

Ci sono dei film che non sarebbero potuti esistere senza gli interpreti che li hanno eternati. Taxi Driver senza De Niro, Shining senza Nicholson, Quando La Moglie E' In Vacanza senza Marilyn semplicemente non sarebbero potuti essere; non si sarebbe tratto di risultati minori o più modesti, sarebbero stati film completamente "altri" e molto probabilmente da non realizzare affatto. Nessun altro sar...[Continua]

La Conquista Dello Spazio

In principio fu il saggio scientifico di Willy Ley (1949), illustrato dal celebre "inventore" della fantascienza disegnata Chesley Bonestell. Poi fu la volta del manuale di Wernher Von Braun (sviluppatore della missilistica nazista, poi importato dagli americani nel dopoguerra e divenuto tra i capostipiti del programma spaziale degli Stati Uniti), The Mars Project (1952). Entrambi si proponevano d...[Continua]

Alien: Covenant

Ridley Scott si riappropria della sua creatura, come a suo tempo fece Wes Craven, il quale dopo -mila sequel del primo A Nightmare On Elm Street girò il Nuovo Incubo (surclassando per altro gli stanchi seguiti del primo fulminante capitolo di quella saga). Scott in realtà lo aveva già fatto con Prometheus; in ponte c'è una nuova trilogia che riallaccia le fila del discorso interrotto su Alien, pre...[Continua]

Come Ti Vorrei

Cinema indipendente italiano, di quello escluso dai circuiti che contano, niente festival d'essai, niente sale, direttamente in video. A cura della Excelsior Cinematografica, casa produttrice che un po' di soldi da investire li ha, a giudicare dalla mole di titoli annunciati per il futuro sulla sua homepage (con tante attrici in cartellone) e dalla qualità professionale di quelli effettivamente re...[Continua]

Cruel Jaws – Fauci Crudeli

Nell'ambito dei film squaleschi Bruno Mattei (qui con lo pseudonimo di William Snyder) si aggiudica probabilmente la palma di peggior risultato di sempre. Più che una pellicola sugli squali questa è una pellicola squal-lida, sotto molti punti di vista, per non dire tutti. Arriva quando tutti e quattro gli Squali della serie originale sono stati fatti (compreso l'ultimo, che già di per sé non è esa...[Continua]

Cenerentola

Come rendere un possibile remake live in action di un cartone animato Disney interessante e stimolante anche per un pubblico non necessariamente composto da bambini e famiglie? Beh, ad esempio affidarlo a Kenneth Branagh il quale, nonostante alti e bassi ed una certa propensione per il commerciale, vanta in carriera (soprattutto nella prima parte) titoli assolutamente di pregio, sia come regista c...[Continua]

Candido Erotico

Claudio Giorgi aka Claudio Giorgiutti aka Claude Miller aka Claudio De Molinis ha recitato in una manciata di film e ne ha diretti ancora meno tra i '70 e i primissimi anni '80. Tutto cinema di genere. Tra le sue produzioni registiche il film che più spesso viene citato è Candido Erotico ('77) con Lilli Carati, ma su Cineraglio ci siamo anche occupati di Tranquille Donne Di Campagna. Candido Eroti...[Continua]

  • 1
  • 2
  • 9