C

La Casa Che Grondava Sangue

La Casa Che Grondava Sangue, titolo altamente terrificante, è una produzione Amicus ma fa tanto Hammer. Nei primi cinque minuti di pellicola si colleziona una serie di citazioni che servono per collocare immediatamente il film nel suo giusto alveo. Nella ricca biblioteca della suddetta casa ematica trovano posto tomi di Edgar Allan Poe, Hoffman e tutta la crema della letteratura horror, l'agente i...[Continua]

Il Caso Di Lizzie Borden

Lo sapete chi è Lizzie Borden? I più borchiati di voi mi diranno in coro "Gregory Charles Harges!", ovvero il cantante Lizzy Borden della omonima metal band americana attiva discograficamente tra il 1985 ed il 2007, ma pure lui prendeva spunto dalla vera Lizzie Andrew Borden, una donna borghese del  Massachussets che nel 1892 finì sotto processo con l'accusa di aver massacrato a colpi d'ascia il p...[Continua]

Cercasi Susan Disperatamente

Cercasi Susan Disperatamente è un film all'insegna del female power. Le protagoniste sono due donne, Madonna e Rosanna Arquette, e pure la regia è appannaggio di una donna, Susan Seidelman, all'epoca regista emergente, tra le prime esponenti dell'underground americano in gonnella. Il suo vero primo lavoro fu Smithereens, col quale andò a Cannes nell'82, e subito dopo fu il tempo di Cercasi Susan D...[Continua]

Come Ammazzare Il Capo 2

E niente, ci sono ricascato, ma la colpa è tutta mia, perché se hai visto il primo e non ti è piaciuto è inutile che ti avventuri pure col sequel, ci sono forti probabilità che il risultato non cambi, anche se il regista nel frattempo invece è cambiato (ma cast e produzione sono rimasti identici). Di Horrible Bosses (con quel titolo idiota partorito da un distributore italiano sotto acido) abbiamo...[Continua]

Il Corpo

Terzo film consecutivo di Zeudi Araya con Luigi Scattini dopo La Ragazza Dalla Pelle Di Luna e La Ragazza Fuoristrada, primo a non chiamarsi "La Ragazza qualcosa" e secondo di ambientazione esotica (ma tale sarà pure il successivo lavoro della Araya, La Preda, che girerà con Domenico Paolella). Come già scritto in occasione del primo film dei due, era Scattini il grande appassionato di cornici eso...[Continua]

The Client List – Clienti Speciali

Non sono molto propenso alle serie tv, mi manca il tempo e la costanza di dedicarmi alla serialità di -anta e -anta puntate. Già è una bella gimcana riuscire a vedere (e rivedere) i film che mi interessano, ne esiste una platea sconfinata per la quale sarebbero necessarie parecchie vite; figuriamoci se a questi devo sommare anche centinaia di puntate di serie tv, la formula più trendy del momento,...[Continua]

Cornetti Al Miele

La genesi di Cornetti Al Miele (1999) è autoevidente sin dal nome, la filiazione diretta è da Cornetti Alla Crema del 1981. Tuttavia non si può parlare né di remake né di sequel poiché, se il nocciolo dell'idea rimane quello, lo sviluppo è diverso, anche e soprattutto per la finalità dei due prodotti. La Crema era stata pensata appositamente per le sale e l'humus in cui era germogliata era quello ...[Continua]

I Caldi Amori Di Una Minorenne

Una manciata di film sul finire dei '60 ha rischiato di minare per sempre la reputazione della Principessa del Ballo del Qua Qua, con relativa nomea di angelo del focolare di Cellino San Marco. Tra questi i titoli più compromettenti sono stati Justine Ovvero Le Disavventure Della Virtù, Femmine Insaziabili e soprattutto I Caldi Amori Di Una Minorenne, locuzione che sarebbe potuta andar bene per pe...[Continua]

Copycat – Omicidi In Serie

I film sui serial killer attirano sempre gente al cinema, e però sono talmente tanti che hanno pure stufato; per continuare a dare la polpetta al pubblico bisogna cucinargliela in qualche altro modo, nuovo, sfizioso, invitante. E se facessimo un film sui serial killer al quadrato? Più o meno questo devono aver pensato alla Warner Bros quando hanno complottato con Ann Biderman e David Madsen per av...[Continua]

Conviene Far Bene L’Amore

Film di metà carriera (1975) di Pasquale Festa Campanile, tratto dal libercolo omonimo che lo stesso regista scrisse e pubblicò. Conviene Far Bene L'Amore vine solitamente (e sbrigativamente) assegnato al filone delle commedie sexy del periodo; per essere sexy e sexy, ma è altra cosa rispetto alle dottoresse, le professoresse e le supplenti che nei '70 popolavano i sogni erotici degli italiani. Il...[Continua]

La Cintura

La Cintura, ovvero 50 sfumature di Eleonora Brigliadori. Vi piacciono i film un po' perversi, con l'amore a suon di ceffoni (e cinghiate), dinamiche sadomasochistiche e tutto il mondo contro che non può capire la gioia liberatoria di un rapporto estremo e radicale ma pieno e inebriante? Se la risposta è si dovreste guardare La Cintura, dovreste, tempo condizionale, perché poi una volta visto scopr...[Continua]

Il Casinista

L'allegra brigata del Bagaglino battezza l'arrivo del decennio degli '80 con due film, entrambi diretti da Pingitore (o Pungitore, come lo chiamava Bombolo), Ciao Marziano e Il Casinista. Pippo Franco è sempre protagonista indiscusso. Dopo essere stato L'Imbranato e l'omino verde da Marte, ora è un gran casinista. La compagnia è al gran completo, non solo, c'è spazio anche per una serie di compars...[Continua]