R

Emmanuelle Le Nuove Avventure: La Regina Della Galassia

E se non bastava tutta la serie franzosa di Emmanuelle, quella italiana tarocca di Joe D'Amato con Laura Gemser, i titoli spuri tipo Io Emanuelle, Emmanuelle E Francoise, Emanuelle E Lolita, Suor Emanuelle, Black Emanuelle White Emanuelle, Natale Con Emanuelle (...no vabbè, questo l'ho inventato io), etc, senza contare i porno, i simil porno e i quasi quasi porno; a un certo punto sbucano fuori pu...[Continua]

La Regola Del Silenzio

Il Codice Del Silenzio ce lo ha insegnato Chuck Norris, La Regola Del Silenzio invece ce la racconta Robert Redford, col suo nuovo thriller un po' legal un po' liberal, ma comunque polposo nelle sue dure ore di durata, ed infarcito di attorissimi, anche se perlopiù ridotti a piccoli ruoli, come Susan Sarandon (sempre eccellente), Nick Nolte (imbolsito), Julie Christie, Sam Elliot (figaccio imbianc...[Continua]

Red Lights

Rodrigo Cortés è quello di Buried, già solo questo dovrebbe invitare a vedere il nuovo Red Lights. Ma se non bastasse, abbiamo in cartellone Sigourney Weaver, e allora la visione è obbligatoria, come l'inchino davanti alla statua della madre del Megadirettore Cavalier Conte Diego Catellani tutte le mattine quando si entra in ufficio. Il film verte sul paranormale, Sigourney è una psicologa che in...[Continua]

Rivelazioni Di Un Maniaco Sessuale Al Capo Della Squadra Mobile

Roberto Bianchi Montero fa l'attore nei primi anni '40 e poi si dedica alla regia (ma anche alla sceneggiatura); dirige uno sfracello di film, generi vari, avventura, western, mondo movies, erotici, comici (pure Franco e Ciccio, per dire). All'altezza delle Rivelazioni Di Un Maniaco Sessuale è quasi a fine carriera (affollata di cosce, tette e culi), tuttavia, a dispetto del titolo pruriginoso, il...[Continua]

Rock Of Ages

Rock Of Ages è il musical che tutti gli hard rockers aspettavano, una glorificazione del rock per i rockers. L'inizio è da Play Station, con il titolo del film sparatissimo modello Guitar Hero, e capiamo subito che lo stile sarà quello, un po' di plastica, ma in fondo chissene, è la musica ad essere la vera protagonista, quindi "let the music do the talking". Molto interessante l'idea di far re-in...[Continua]

Rimini Rimini – Un Anno Dopo

Rimini Rimini - Un Anno Dopo segue effettivamente di un anno il precedente Rimini Rimini, sempre di Corbucci, e con un po' di attori condivisi. Rispetto al primo episodio però questo fu un fiasco al botteghino; l'opinione del sottoscritto è che, sebbene il sequel sia più stanco caciarone e volgarotto, il giudizio del pubblico (e ovviamente della critica) fu sin troppo punitivo, poiché in tutta sin...[Continua]

Roma Violenta

Roma Violenta di Franco Martinelli (aka Marino Girolami, aka il papà di Enzo G. Castellari, dove G. sta per Girolami appunto) è ritenuto uno dei passaggi imprescindibili del poliziottesco all'italiana, chi vuole approfondire il genere deve passare da questo film. Al di là del suo reale valore, è il suo significato storico che lo rende importante nelle cronache di quel cinema. I motivi sono moltepl...[Continua]

RocknRolla

RocknRolla è un filmone che non avevo mai preso in serie considerazione, sbagliando. L'ex marito di Madonna, Guy Ritchie (santo solo per quello, sai cosa deve aver sopportato masticando tutta la giornata fuffa macrobiotica, tirando gli addominali e andando ai meeting sulla kabbalah!), inglese doc, tira fuori una pellicola londinese bella articolata e ritmata, un poliziesco parecchio sui generis ch...[Continua]

Razza Violenta

Razza Violenta è il penultimo film di Di Leo. Come si usa dire in questi casi, "tardo" war-movie all'italiana, sulla scia dei film sul Vietnam, primo fra tutti Rambo. Dello stesso anno è il primo Missing In Action con Chuck Norris. Di Leo si è detto scontento del film, "come esecutore me la sono cavata, come autore non sono soddisfatto". Razza Violenta infatti è un film nato a tavolino, da una ric...[Continua]

Riavanti… Marsch!

Riavanti... Marsch! è un film che ci ho messo un po' a decriptare. Intanto la regia è di Salce, e ti aspetti qualcosa di assolutamente divertente, però anche intelligente e sagace; poi un cast molto composito che mette assieme di tutto, Lionello, Maccione, Montagnani, Satta Flores, Gigi Reder, Carlo Giuffrè, e sul versante femminile una sciarada di Silvia Dionisio, Annamaria Rizzoli, Sandra Milo, ...[Continua]

Red Siren

Red Siren è un "criminal thriller" franzoso che ho scoperto direttamente in dvd, non so se sia mai uscito in sala a suo tempo. Tratto da un romanzo di Maurice G. Dantec, il film narra di una bimba, figlia di una madre abbastanza sui generis, un'assassina con strane manie, parte di una non meglio precisata organizzazione criminale molto stratificata. La bimba scappa di casa e si rivolge alla Polizi...[Continua]

Rivelazioni Di Un’Evasa Da Un Carcere Femminile

Di Rivelazioni Di Un'Evasa Da Un Carcere Femminile ho preso la copia numero 718 del dvd limited edition della Mosaico Media (999 copie in tutto). Non sono un gran fautore degli W.I.P., però devo dire che Rivelazioni... non è male, ha una sua storia, un plot insomma, che prosegue anche fuori dal carcere, non si limita ad essere un collage di violenze lesbo-sadiche con tette sanguinanti. Certo, gli ...[Continua]